Home » Bacheca » Rassegne » Bilancio annuale delle attività del 2014

Bilancio annuale delle attività del 2014

Bilancio annuale delle attività del 2014 - Associazione WWF

Resoconto delle attività svolte durante l'anno appena passato.

 

Il 2014 si é chiuso nel Week-End del 20 e 21 Dicembre con l'ottava sezione di inanellamento dell'avifauna all'Oasi Le Foppe. L'attività di cattura, a scopo scientifico, che da ormai 10 anni viene condotta dai volontari del  WWF Trezzo con la collaborazione dell'ornitologo Mario Caffi. 

Questa attività conferma ancora una volta l'importanza del sito come stazione dell' osservatorio Ornitologico della Regione Lombardia. 

A Dicembre inoltre è stata firmata ufficialmente la convenzione con l'Amministrazione Comunale di Trezzo per la gestione della nuova Oasi naturalistica presso la Fornace Dell'Adda. Questa nuova Oasi  naturalistica ha un'estenzione di oltre 14 ettari (4 volte più grande del S.I.C. Le Foppe). 

Da Gennaio, non appena arriveranno i primi fondi stanziati dal Comune, verranno predisposti i primi interventi di recinzione e pulizia dell'area, e, in seguito, partiranno i miglioramenti ambientali previsti nel progetto vincitore del concorso pubblico. 

Sempre a Dicembre, precisamente l'8, il WWF Trezzo ha organizzato presso la Cascina Fumagalli una festa con l'intento di sensibilizzare i cittadini Trezzesi circa il rischio di nuove e pericolose colate di cemento che potrebbero avere luogo nel territorio di Trezzo qualora l'Amministrazione comunale vendesse la strada Caldera al Comune di Grezzago, per  consentire ai mezzi pesanti di raggiungere le aree di Grezzago, oggetto nel loro nuovo PGT di altri capannoni industriali in aree attualmente agricole. 

Settembre ha visto una presa di posizione e una forte e significativa denuncia nei confronti della Pubblica Amministrazione per l'abbattimento di un bosco di oltre 500 alberi in località Fornace nel comune di Trezzo S/Adda. 

Ad Aprile abbiamo aderito all'iniziativa “Verde Pulito”, organizzato dal Comune di Trezzo pianificato o l'incontro pubblico tra i Canditati-Sindaco, con il tema “Agricoltura e Ambiente”, 

In primavera, il 31 Marzo, in occasione della manifestazione mondiale organizzata dal WWF anche a Trezzo l'associazione, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale, ha promosso “l'ora  della Terra”, meglio conosciuta come “Earth Hour”, iniziativa lanciata per sensibilizzare l'opinione pubblica  sul tema del riscaldamento climatico. Epicentro dell'evento é stato il castello di Trezzo con il lancio di 60 lanterne cinesi. 

I mesi primaverili del 2014 sono stati essenzialmente caratterizzati dalla realizzazione del corso di Birdwatching e della gita ornitologica nelle lagune venete, nell'impegno della gestione efficace  dell'Oasi Le Foppe con numerosi interventi migliorativi delle strutture e al percorso. 

A Maggio hanno avuto luogo la festa delle Oasi e i banchetti informativi tenuti durante la festa dei Parchi oltre alla  sagra di Trezzo ed, ad Ornago, quella dedicata ai pipistrelli. 

L'autunno ha visto la realizzazione di una serie di eco-aperitivi a Vaprio d'Adda, con serate a tema presso un Bar del paese con proiezioni di argomenti ambientali e a Novembre un corso dedicato alla fotografia naturalistica, tenuto presso la sede del Parco Adda Nord 

In materia di tutela del territorio, nel corso del 2014, il Gruppo ha inoltre partecipato ai tavoli dei nuovi PGT di Trezzo e Grezzago, presentando contro quest'ultimo ricorso al T.A.R. (Tribunale Amministrativo Regionale) per richiedere l'annullamento di quanto proposto da Grezzago viste le  gravi incongruenze ambientali e forte consumo di suolo che esso avrebbe comportato, in particol modo nella R.E.R. (Rete Ecologica Regionale). 

Obiettivi primari dell'Associazione restano comunque le attività educative e di tutela dell'Oasi Le Foppe. 

Sotto quest'ultimo aspetto, da sottolineare che il 2015 segnerà il traguardo dei 24 anni dal momento in cui è stato avviato il recupero dell'area e dei 14 anni di esistenza del gruppo WWF Le Foppe. 

Siamo a conclusione del Progetto Cariplo sulla Biodiversità dell'oasi le Foppe con conseguente realizzazione a breve del relativo DVD interattivo. 

Il WWF Trezzo lancia contestualmente anche un invito, rivolto a tutti, per svolgere attività di volontariato, in particolare per quanto riguarda i lavori c/o l'Oasi, momenti di vero impegno e sudore, ma anche di altrettante soddisfazioni. 

Per ulteriori dettagli delle nuove attività previste per il 2015  fare riferimento al nostro sito www.oasilefoppe.it